Tab social
Spazio Soci
 

La storia

La Cassa Rurale ed Artigianale di Serino è nata dalla necessità di avere nella comunità una banca locale di riferimento per le piccole-medie imprese e per le famiglie, in grado di soddisfare i bisogni delle diverse categorie e di creare un maggior valore economico e sociale per il territorio in cui si inseriva. La Cassa Rurale ed Artigiana fu creata il 27.02.1982, con la adesione di 143 soci. Nei primi anni di attività la CRA agì con l’obiettivo di farsi conoscere dalla cittadinanza Serinese, stabilendo un legame di fiducia con la clientela. Tra gli altri motivi, che contribuirono all’affermazione della CRA ci fu anche l’accesso alle operazioni bancarie, particolarmente quelle riguardanti l’erogazione del credito in forma semplice e diretta. Fu consentito l’accesso al credito ed ai servizi bancari a tutta la collettività locale, in tal modo sostenendo il progresso socio-economico.
Nel 1997 la sede venne trasferita da un locale sito in Fontanelle al bellissimo stabile in Via Roma, 100 - Serino, che tutt’oggi rappresenta la sede centrale. Furono ampliati i servizi resi alla clientela, si potenziò il sistema informativo, si migliorarono le strutture organizzative ed operative e con il tempo si estese l’espansione territoriale con la progressiva apertura di filiali nei comuni di Aiello del Sabato e Atripalda. Per conformarsi alle norme comunitarie, la Cassa Rurale ed Artigiana ha cambiato la sua denominazione in Banca di Credito Cooperativo di Serino. Oggi la B.C.C. di Serino coordina la sua struttura organizzativa alle esigenze del mercato finanziario e tempra la sua capacità di penetrazione nella propria zona di competenza, dedicando maggiore considerazione ai “servizi” per soddisfare quelle che sono le richieste della clientela, anche quella più evoluta.
La Banca di Credito Cooperativo di Serino al momento ha una competenza territoriale su 16 comuni.
L’attuale Consiglio di Amministrazione ha prestato fede fin dall’inizio del suo mandato nell’importanza determinante della compagine sociale, fondamentale per l’accrescimento patrimoniale della banca e quale efficiente canale promozionale dell’attività della stessa.
E’ stato recentemente potenziato il sistema di vendita con l’inaugurazione di Sportelli ATM Point (Volturara Irpina – San Potito Ultra) dove sono ubicati ATM intelligenti.

La BCC di Serino oggi è una realtà formata da:

  • 1.247 soci circa
  • 26 dipendenti
  • 10.976 clienti circa
  • 3 filiali
  • N° 07 punti Atm
La BANCA opera a sostegno di ogni iniziativa importante dei nostri comuni volta a valorizzare:
  • le TRADIZIONI, la CULTURA, lo SPORT, il TURISMO a favore delle più importanti manifestazioni locali.
    La nostra Banca è, oggi, è un istituto solido patrimonialmente, evoluto sotto il profilo organizzativo, efficiente nel rispettare la domanda di servizi che emerge dal territorio; che guarda sempre avanti, che cerca di anticipare il futuro per essere pronto ad ogni richiesta di soci e clienti.